LA SPEDIZIONE STANDARD E' OMAGGIO SE IL TUO CARRELLO SUPERA I 40!
Faq

Domande più frequenti

1 - Come faccio ad installarlo?
L'installazione dei filtri Filopur è molto semplice e non prevede l'intervento di nessun tecnico specializzato.

2 - Se non riesco chi mi può aiutare?
In caso di difficoltà può contattarci per avere consigli in merito, scrivendoci a info@filopuritalia.it.

3 - Ogni quanto devo cambiare il filtro?
Dipende dal filtro. il filtro più piccolo può durare fino a 6 mesi (o quando il tempo per il filtraggio supera i 3 minuti per litro d'acqua), mentre il filtro più grande può durare fino a 2 anni, va rigenerato periodicamente: si consiglia di rigenerare il filtro al massimo ogni 2/3 mesi.

4 - Devo pulire il beccuccio e se sì, in che modo?
La pulizia del beccuccio può essere fatta con un normale detergente per piatti, mentre per il calcare consigliamo acqua e aceto.

5 - Nei tubi si possono annidare batteri o muffe?
Durante il normale uso difficilmente si formano batteri nel tubo di carico. L'acqua passa comunque per il filtro, e attraverso il quale viene anche sanificata.

6 - Se apro l'acqua calda si rovina il depuratore?
L'acqua calda può essere tranquillamente usata per lavare i piatti o per gli altri utilizzi quotidiani. Raccomandiamo di prestare attenzione quando si usa il depuratore: l'acqua calda non deve passare nel filtro, perché rovinerebbe il materiale filtrante.

7 - È facile da aprire e pulire?
La manutenzione e la pulizia sono molto semplici.

8 - È meglio usare l'acqua del Filopur anche per cucinare o bollendo tolgo gli inquinanti?
È sicuramente meglio usare l'acqua filtrata dal Filopur anche per cucinare. Questo perché bollendo l'acqua pura evapora e di conseguenza gli inquinanti si concentrano: quest'acqua verrà poi assorbita dai cibi in cottura e rischiamo di mangiare anche questi inquinanti.

9 - A cosa serve il cloro?
Il cloro è aggiunto all'acqua dell'acquedotto per disinfettarla ed evitare che passando nei tubi la sua carica batterica possa aumentare. L'acquedotto deve garantire che l'acqua arrivi al punto d'uso, quindi al vostro rubinetto, priva di batteri, per questo deve clorare l'acqua e controllare con frequenza che tutto proceda nel migliore dei modi per tutto il tragitto.

10 - Cosa sono i nitrati e perchè vanno tolti?
I nitrati sono sali minerali a base di azoto che normalmente si trovano in natura. Nell'acqua a basse concentrazioni sono tollerati dall'organismo. In presenza di concentrazioni superiori a 10 mg/litro è meglio eliminarli con appositi filtri.

Normalmente si trovano concentrazioni superiori al consentito soprattutto in pianura per via delle concimazioni oppure nei pressi delle aree industriali. Nel nostro organismo si possono trasformare in nitriti, che sono cancerogeni. Vanno tenuti sotto controllo soprattutto per i bambini, ed eventualmente eliminati.


11 - L'acqua dura fa male alla salute?
No, solitamente non fa male, anzi. Recenti studi dell’OMS e di alcune Università inglesi hanno evidenziato che bere acqua ricca di Sali di calcio e di magnesio (acqua dura) aiuta a sciogliere i calcoli renali e diminuisce l'insorgenza di malattie cardio-vascolari.

12 - Cosa fa Filopur?
Il Filopur toglie dall'acqua la maggior parte delle sostanze inquinanti e sgradevoli, migliora il gusto e quindi dà una piacevole sensazione di bere acqua "pura".

13 - Come funziona?
Filopur è un filtro a struttura composita. Utilizza quindi più tecnologie per raggiungere il risultato: microfiltrazione, carboni attivi, ioni d'argento, resine a scambio ionico (per i nitrati).

14 - Filopur si può utilizzare con acqua di pozzo?
Come tutti gli apparecchi per il trattamento delle acque ad uso domestico, anche il Filopur può essere usato solo su acqua potabile.
Visita lo shop online